Forza Italia e la perdita degli assessori: “Stupiti da Cassani, gli faremo sapere”

Comunicato del Gruppo Consiliare Forza Italia Gallarate: il sindaco è pronto a ritirare le deleghe ai delegati forzisti Moreno Carù e Isabella Peroni

Generico 2018

Comunicato del Gruppo Consiliare Forza Italia Gallarate

Il gruppo di Forza Italia del Consiglio comunale di Gallarate dopo le vicende giudiziarie che hanno interessato anche l’amministrazione ha assunto una linea politica coerente con la storia di Forza Italia.

È stato ribadito in Consiglio comunale che, riaffermato il principio costituzionale della presunzione di non colpevolezza, l’inchiesta, a prescindere dalle responsabilità penali, evidenzia comportamenti non condivisibili perché ispirati all’interesse personale o di terzi e non all’interesse generale.

Con tale chiara indicazione del patrimonio culturale e politico di Forza Italia, il gruppo consiliare ha votato contro la sfiducia del Sindaco Cassani.

Con meraviglia il gruppo ha appreso dalla stampa che il Sindaco ha intenzione, come successivamente confermato dal medesimo, di modificare la giunta.

In tale situazione il gruppo, ringraziando i colleghi Carú e Peroni per l’attività svolta in giunta con costante attenzione all’interesse dei cittadini e in piena trasparenza, non comprende i motivi di tale intenzione del Sindaco appena ottenuto il rigetto della mozione di sfiducia.

Il gruppo, consapevole, che l’interesse dei cittadini di Gallarate debba essere perseguito in ogni occasione, ha deciso di rinunciare a possibili inserimenti in giunta assicurando il sostegno al Sindaco alla giunta che vorrà comporre partecipando all’attività amministrativa del Consiglio comunale informando i cittadini delle posizioni che assumerà.

Il Gruppo consiliare

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore