Malore in una spiaggetta, in azione i soccorritori acquatici

Una donna di 63 è stata male tra Ispra e Ranco, trasportata poi in ospedale in codice giallo

soccorritori acquatici

Oggi, domenica 21 luglio, verso le le ore 17.00, gli specialisti del soccorso acquatico dei vigili del fuoco, impegnati nel presidio estivo, sono intervenuti per soccorso persona nel comune di Ispra.

Una donna di 63 anni che si trovava in una spiaggetta tra Ispra e Ranco ha accusato un malore.

Immediatamente sono stati attivati i soccorritori acquatici che in pochi minuti hanno raggiunto la zona.

In collaborazione con gli OPSA della croce rossa, hanno imbarellato la signora e issata a bordo di un battello pneumatico.

La persona è stata trasportata in porto dove ad attendere i soccorritori c’era un ambulanza e un’auto medica. Dopo le prime cure, l’ambulanza ha trasportato in codice giallo la donna.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 luglio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore