Valli del Verbano, assegnate le deleghe

La composizione della giunta di Comunità Montana che da una settimana ha il suo nuovo presidente, Simone Castoldi

Avarie

Nel corso della prima seduta della nuova giunta della Comunità Montana Valli del Verbano, eletta dall’assemblea dei sindaci di lunedì 22 luglio, il neopresidente Simone Castoldi (nella foto) ha definito l’assetto della sua squadra assegnando le deleghe agli assessori.



La carica di vicepresidente è stata attribuita a Marco Fazio. Al sindaco di Germignaga assegnate anche le deleghe a Protezione Civile, Istruzione e Cultura, Comunicazione.

L’assessore Gianpietro Ballardin proseguirà nell’incarico già ricoperto nello scorso mandato, occupandosi di Ambiente, Ecologia e Turismo.

Confermate in larga parte anche le materie di cui si occuperà l’assessore Simona Ronchi: Politiche sociali, Servizi Associati e Commercio.

A Emilio Ballinari, rappresentante del comune di Agra, sono state affidate le materie Bilancio, Agricoltura e Foreste.

Le materie non delegate agli assessori, tra cui Sicurezza, Territorio e Lavori pubblici e Personale, rimarranno riservate alla competenza del Presidente Castoldi.

La seduta è stata anche l’occasione per avviare l’attività della nuova compagine: tra le prime decisioni
quella di intraprendere una serie di sopralluoghi sul territorio, al fine di comprendere al meglio le necessità e di orientare al meglio l’utilizzo delle risorse dell’ente. In programma anche un incontro con i dipendenti dell’ente e, nel corso delle prossime settimane, un “tour” di visite a tutti i sindaci dei comuni facenti parte della Comunità.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 luglio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore