Bici rubata al centro commerciale di Somma ritrovata a casa di una 35enne a Besnate

Le indagini dei carabinieri cominciate quando una ragazza di 27 anni si era rivolta in caserma per denunciare il furto della propria mountain bike

furto bicicletta

Il 29 luglio scorso, una ragazza di 27 anni residente a Somma Lombardo si era rivolta ai carabinieri per denunciare il furto della propria mountain bike che aveva momentaneamente parcheggiato nella zona commerciale del paese mentre si era recata a fare la spesa.

I carabinieri hanno subito avviato un’indagine e dopo una scrupolosa analisi dei filmati delle telecamere di video-sorveglianza installate all’esterno dei negozi della zona, hanno individuato il presunto colpevole: una donna italiana di 35 anni residente a Besnate.

Nella mattina odierna i militari hanno quindi perquisito la sua abitazione e hanno rinvenuto la bicicletta rubata che è stata prontamente restituita alla legittima proprietaria. L’autrice del reato è stata invece denunciata alla Procura della Repubblica di Busto Arsizio per furto aggravato.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 agosto 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore