Elmec premia i migliori Talenti Digitali degli Istituti Tecnici

L’azienda varesina premia con il Talent Award gli studenti più meritevoli delle scuole superiori del territorio che avranno accesso all’ICT Academy

Talenti digitali Elmec 2019

Tra i banchi degli Istituti Tecnici Informatici, delle Telecomunicazioni e dei Sistemi Informativi Aziendali sono nascosti i talenti che contribuiranno alle innovazioni del futuro. Elmec Informatica, managed service provider varesino, da 8 edizioni promuove l’iniziativa Talenti Digitali per scovarli e consentire loro di mettere a frutto le loro capacità in un percorso formativo e lavorativo.

L’iniziativa è composta da due diversi premi: i Talent Award, destinati agli studenti più meritevoli delle classi 5°, e il Talent Challenge, l’iniziativa volta a premiare i migliori progetti innovativi creati dagli studenti, quest’anno senza freni alla fantasia e per la prima volta, aperto non solo i ragazzi di 5° superiore, ma anche a quelli di 4°. Durante la cerimonia tenutasi nella serata del 20 settembre presso la sede di Elmec di Brunello (VA), il Talent Award è stato consegnato di fronte ai loro docenti e alle famiglie, ai giovani studenti più meritevoli dei 13 istituti coinvolti: Domenico De Pietro, Mattia Martelli, Paolo Rossari e Luca Cominoli dell’ITIS G. Fauser – Novara; Francesco Re, Ruben Scopacasa, Morgana Calafato, Stefano Puglia dell’ISIS J.M Keynes – Gazzada; Antonio Catarinella, Federico Amitrano, Samuele Gravina e Chiara Ingrassia dell’ITE E. Tosi – Busto Arsizio; Luca Giardinetti e Andrei Cucos dell’ISIS A. Ponti – Gallarate; Mattia Pozzi e Alessandro Silva dell’ITIS G. Riva – Saronno; Gabriele De Lorenzis e Luca Rappucci dell’ISISS Geymonat -Tradate; Alessandro Alonzi dell’ISIS Città di Luino – Carlo Volontè – Luino; Giulio Anyuan Xia, Francesco Rizzoli e Alex Vellone dell’IIS L. Cobianchi – Verbania; Camilla Toia e Antonio Grillo dell’ISIS C. Facchinetti – Castellanza; Mauro Onofrio dell’ISIS E. Stein – Gavirate; Matteo Pignataro e Matteo Neglia dell’ITIS S. Cannizzaro – Rho; Mattia Busso dell’ISIS Carlo Alberto Dalla Chiesa – Sesto Calende; Wanlong Liu, Luca Randazzo e Alessandro Nerva dell’ISIS A. Bernocchi – Legnano.

Il premio del Talent Award consiste in un tablet e nella possibilità di accedere direttamente all’Elmec ICT Academy, un percorso di formazione in ambito tecnico informatico che facilita l’inserimento lavorativo dei giovani in uno dei settori tecnici dell’azienda. «Crediamo molto nella formazione e investiamo tanto nei giovani. – spiega Sabrina Priulla, HR Manager di Elmec – Per questo la collaborazione con le scuole del territorio è costante grazie ad interventi formativi che coinvolgono sia i docenti, con i nostri corsi di aggiornamento “Professori Digitali” sia per gli studenti. L’obiettivo è dare ai ragazzi una prospettiva professionale concreta per il loro futuro».

Nel corso della serata sono stati, inoltre, consegnati i premi del Talent Challenge, l’iniziativa lanciata lo scorso 31 maggio rivolto ai singoli studenti del quinto e per la prima volta anche al quarto anno degli istituti superiori aderenti al progetto Talenti Digitali, per dare spazio alle idee più creative e innovative. Quest’anno non sono stati dati limiti alla fantasia per cui i ragazzi hanno potuto presentare qualsiasi progetto in ambito tecnologico. Oltre ai ragazzi sono stati premiati con un tablet anche i professori tutor che hanno affiancato i due primi classificati di Talent Challenge del 4° e 5° anno.

I progetti ricevuti dall’azienda stati diversi, ma ecco quelli che sono stati premiati nel corso della serata:
– Primo classificato della 5° superiore è Alex Vellone dell’IIS L. Cobianchi – Verbania e la prof.ssa Mirella Cassani per aver sviluppato un’applicazione per migliorare il trasporto pubblico;
– Secondo classificato della 5° superiore è Stefano Mancon dell’ISIS J.M Keynes – Gazzada per aver sviluppato un’applicazione per gestire le visite mediche;
– Terzo classificato della 5° superiore è Ruben Scopacasa dell’ISIS J.M Keynes – Gazzada per un progetto che è consistito nello sviluppo di un aggregatore di eventi musicali;
Primo classificato della 4° superiore è Geremia Caloni dell’ISIS Città di Luino – Carlo Volontè – Luino con il prof. Marco Santaromita per aver presentato un progetto sulla domotica/IoT

Il primo classificato della 5 superiore viene premiato con uno smartphone e lo stage in azienda. Mentre gli altri ragazzi premiati ricevono uno smartphone. Questi progetti procedono di pari passo con l’iniziativa Uni&Elmec che consente a giovani universitari, che sognano un futuro nel mondo dell’ITC, di studiare e al contempo lavorare all’interno di uno dei reparti aziendali.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 settembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore