“Tutti in natura” per osservare, disegnare e imparare

Esperimenti scientifici, disegni e visite guidate per grandi e piccini, tra alberi ed erbe commestibili: appuntamento nel pomeriggio di domenica 15 settembre all'Oasi Brabbia

Generico 2018

Una domenica pomeriggio “Tutti in natura” all’Oasi della Palude Brabbia che aderisce alla manifestazione promossa dalla Lipu a livello nazionale per celebrare gli alberi e “imparare ad amare e rispettare i nostri polmoni naturali”.
Passeggiate, laboratori e diverse attività per grandi e piccini si svolgeranno nell’arco della giornata, a partire dalle ore 15 con ritrovo al presso il Centro Visite di Inarzo (in via Patrioti 22).

Generico 2018

E…SPERIMENTO
Attività rivolta a bambini indicativamente dagli 8 ai 12 anni
Quali sostanze interagiscono nella fotosintesi clorofilliana? Cosa succede ad una foglia in acqua?
Com’ è fatto un fiore visto al microscopio? Usando la chimica i bambini avranno la possibilità di scoprire i magici processi che si celano dietro la dura corteccia di un albero, nel cuore del legno, fino alla punta delle foglie e oltre, verso i suoi fiori e frutti.

MILLE COLORI

Generico 2018

Attività per bambini dai 4 ai 7 anni
Come madre Natura i bambini realizzeranno insieme un grande albero con elementi naturali: tappi di sughero, pennelli, spugne, mani. Tutte le tecniche sono ammesse: aggiungeranno personalità all’opera d’arte.

AMICO ALBERO ED ERBE SELVATICHE
Immersi nella natura in compagnia di un agronomo esperto, tra laboratori e visite guidate, in un percorso per riscoprire il valore ecologico e gli usi legati agli alberi della riserva, alla scoperta dell’affascinante mondo delle piante.
Grazie all’aiuto di Rossella Aresi i partecipanti impareranno a riconoscere le erbe selvatiche commestibili che vivono nei nostri prati.
Le visite guidate si articoleranno in due turni: ore 15 e 16.30.
Attività per adulti e ragazzi.

DISEGNO NATURALISTICO
Laboratorio guidato da Marea Capa e rivolto ad adulti e ragazzi (dai 13 anni in su) alle prime armi, dove imparare a riprodurre con la tecnica dell’acquarello fiori, alberi e altri elementi naturali.
Due turni, alle ore 15.00 e alle 16.30.
L’iniziativa è propedeutica ai due workshop a tema  in programma per il 5 e 9 ottobre, sempre nell’Oasi della Palude Brabbia.

Si consigliano scarponi.
In caso di maltempo l’evento sarà rimandato a domenica 29 Settembre.
Per info e prenotazioni scrivete una mail a: oasi.brabbia@lipu.it oppure chiamare i numeri 0332-964028 o 393 9153897.

di
Pubblicato il 12 settembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore