Un anno di pausa per la scuola media parentale Makula

L’associazione rimane attiva con una serie di iniziative collaterali dall’Aiuto compiti su Varese agli eventi per la “Insubria language week”, dal 23 al 29 settembre

La scuola parentale Makula

Diplomati con soddisfazione i primi sei ragazzi a giugno, Makula si concede un anno di pausa per quanto riguarda la scuola media parentale – da rilanciare a settembre 2020 – con una rinnovata organizzazione.
Nel frattempo rimane attiva e propositiva l’associazione, con una serie di iniziative collaterali, sempre rivolte ai bambini e ragazzi, dall’aiuto compiti su Varese alla partecipazione alla prima edizione della “Insubria language week”, dal 23 al 29 settembre.

Dopo questi primi tre anni di avventura abbiamo sentito il bisogno di prenderci una pausa per ripensare all’aspetto organizzativo della scuola, per garantirne innanzi tutto la sostenibilità economica per le famiglie e per gli insegnanti che vi lavoro – spiega Chiara Achini, psicologa tra le fondatrici di Makula. Il tutto senza venire meno alla mission principale dell’associazione che è quella di condividere e diffondere un approccio pedagogico non autoritario ma basato sull’esperienza diretta di saperi e competenze e sulla naturale propensione all’apprendimento di bambini e ragazzi, mossi in primis dalla curiosità.

Questi i principi del nuovo Spazio Compiti, aperto da oggi tutti i pomeriggi, dal lunedì al venerdì, dalle 14 alle 18, in via Santa Croce 10 (nella nuova sede della scuola montessoriana Percorsi per crescere”).
L’orario di entrata e di uscita è flessibile , con possibilità di riscaldare il proprio pranzo (spazio panino) e destinato a ragazzi dalla quinta elementare e fino a tutte le superiori.
Il lavoro sarà gestito in piccolo gruppo dai docenti di Makula, con un approccio personalizzato e con l’obiettivo di “affiancare ciascuno nella ricerca di una corretta pianificazione del tempo, nello sviluppo delle capacità di organizzazione e nella scoperta del proprio personale ed unico approccio allo studio”.

Due invece gli eventi legati alla “Insubria language week”, tutti con partenza dalla sede di via Piave 3 a Cazzago:
lunedì 23 settembre, ore 10 “Parole in cammino”, una camminata in riva al lago con un insegnante madrelingua inglese;
venerdì 27 settembre ore 16, letture in lingua per bambini di ogni età, con insegnanti madrelingua inglese, spagnolo, francese, olandese e italiano.

Per maggiori informazioni 340.360.4398 oppure www.makulavarese.com.

di
Pubblicato il 16 settembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore