Capannello di studenti fuori dalla scuola, denunciato un 19enne per spaccio di marijuana

È successo nell’ambito delle attività di controllo presso gli istituti scolastici della città. Gli agenti della questura avevano notato il gruppo di giovani nel parcheggio di via Trentini

gallarate generico

L’attenzione dei poliziotti di quartieri, in servizio nei pressi via Trentini, era stata attirata da un capannello di ragazzi nei pressi del parcheggio attorno ad un loro coetaneo.

Proprio quest’ultimo, con l’avvicinarsi degli agenti, ha tradito un crescente nervosismo che ha fatto scattare un controllo più approfondito nei suoi confronti.

È successo giovedì mattina, 4 ottobre, nell’ambito delle attività di controllo presso gli istituti scolastici della città finalizzati alla prevenzione e alla repressione dell’uso degli stupefacenti tra gli studenti.

Il ragazzo fermato è un diciannovenne, di origine marocchina. Al controllo degli agenti è stato trovato in possesso di piccole dosi di marijuana, destinate alla vendita come da lui stesso ammesso.

Inoltre, il giovane era in possesso di circa 200 euro, a suo dire provento dell’attività di spaccio. La successiva perquisizione domiciliare operata a suo carico ha permesso di rinvenire altri 100 grammi di marijuana, poco meno di mille euro in banconote di piccolo taglio, un bilancino di precisione ed altro materiale pertinente al reato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Alla luce di quanto emerso il diciannovenne è stato denunciato dagli agenti per detenzione ai fini di spaccio di marijuana.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore