L’incidente impossibile: l’auto rimane sulle due ruote anteriori

Vittima del sinistro una signora che ha perso il controllo della sua Punto sulla provinciale della Rasa

incidente rasa Varese 30 ottobre

L’hanno trovata così, su due ruote a bordo strada lungo la provinciale della Rasa. Lei che guardava la sua auto. I soccorritori che guardavano anche loro quell’auto.

Galleria fotografica

incidente rasa Varese 30 ottobre 4 di 11

Il pensiero di tutti che, passando di lì, hanno dovuto rimettere a fuoco quanto appena visto: la macchina sulle due ruote anteriori, rimasta più che in bilico, impennata come un cavallo imbizzarrito che scalcia tenendosi sulle zampe anteriori. L’incidente “impossibile” è avvenuto questo pomeriggio attorno alle 16.

La dinamica è tutta da ricostruire: probabilmente si è trattato di un testacoda dovuto alla perdita di aderenza delle ruote sull’asfalto bagnato. L’incidente è avvenuto alla curva a gomito della strada provinciale 62 tra Fogliaro e località San Gottardo, poco prima della Rasa di Varese: numerosi episodi di incidenti che si registrano su questo tratto della provinciale, spesso sottovalutato e percorso in velocità.

La donna al volante, spaventata ma illesa, non se lo spiega: probabilmente la perdita di aderenza delle ruote sull’asfalto bagnato ha fatto molto.

Sta di fatto che nel tragitto fuori strada il mezzo ha travolto un palo per lo sfiato del metanodotto, uno di quei pali di colore verde col coperchio giallo nella parte superiore: l’auto è rimasta sulle due ruote sostenuta proprio dal palo divelto.

Sul posto la polizia locale di Varese, che ha anche smaltito l’inevitabile traffico creatosi in quell’orario.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 30 Ottobre 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

incidente rasa Varese 30 ottobre 4 di 11

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.