Motociclista urta un bambino sulle strisce pedonali e scappa

L'episodio è avvenuto mercoledì 9 ottobre attorno alle 12,30 in via Besso. La Polizia cantonale sta cercando il motociclista e chiede l'aiuto di chi ha assistito all'incidente

Polizia Cantonale

Un bambino di 12 anni è stato urtato da una moto mentre stava attraversando sulle strisce pedonali. Fortuntamente nell’incidente il 12enne ha riportato solo lievi ferite, ma la Polizia cantonale è sulle tracce del motociclista che dopo l’incidente ha rallentato e poi se ne è andato, senza fermarsi a prestare soccorso.

L’episodio è avvenuo mercoledì 9 ottobre attorno alle 12.30 a Lugano, in via Besso, all’altezza del bar Smartcafè.

Il 12enne durante l’attraversamento è stato urtato da uno scooter, che da Besso si dirigeva in centro. L’impatto è avvenuto tra la parte destra della moto e il ginocchio del ragazzo. Il conducente dello scooter ha rallentato ma ha poi proseguito la sua corsa senza fermarsi sul luogo dell’incidente. Il bambino ha riportato una microfrattura alla tibia destra e diverse contusioni.

Lo scooter era di piccola cilindrata (50-125cc), di colore nero e rosso e il centauro indossava una giacca di colore scuro e un casco integrale.

La Polizia cantonale chiede ad eventuali testimoni dell’incidente di contattare il numero 0848 25 55 55.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 11 Ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.