Voto in Umbria, avanti in Centrodestra

Cresce nettamente, di oltre dodici punti, l'affluenza al voto rispetto alla precedente consultazione

Avarie

Una sconfitta netta, che assomiglia quasi ad una disfatta. I primi exit poll sul voto in Umbria bocciano seccamente la coalizione M5S-Pd a sostegno di Vincenzo Bianconi. Secondo i primi dati il centrodestra a trazione Lega ao Donatella Tesei è in un range compreso tra il 56,5% e il 60,5% mentre la coalizione centrosinistra-M5S balla tra il 35,5% e il 39,5%.
Indietro, molto indietro, Claudio Ricci che si attesterebbe tra l’1,5% e il 4,5%.

Cresce nettamente, di oltre quattro punti, l’affluenza al voto rispetto alla precedente consultazione in Umbria.

Secondo i dati parziali del Viminale, alle 23 (dati di 91 comuni su 92) l’affluenza è del 64,4%, contro il 55,46% delle precedenti elezioni.

Alle 12 aveva votato il 19,55% degli aventi diritto contro il 15,39% del 2015: l’affluenza al voto per designare il governatore della regione nell’Italia centrale è in crescita, almeno da quanto risulta in merito alla lettura dei primi dati di rilevamento alle 12 di oggi, domenica 27 ottobre.

Lo ha reso noto il ministero dell’Interno in base ai dati dei 92 comuni che compongono la regione.

I seggi elettorali per le elezioni regionali in Umbria sono aperti dalle 7 fino alle 23, gli elettori sono 703.595 chiamati al voto in 1.005 seggi.

I candidati a governatore sono otto, ma la vera sfida è tra Vincenzo Bianconi (Pd, M5s, civiche ed ecologisti) e Donatella Tesei (Lega, Fi, Fdi).

AFFLUENZA E RISULTATI

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 27 Ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.