Crescono le iscrizioni ai Verdi nel varesotto

Cresce l'interesse dei cittadini per l’Associazione Intercomunale Verde di Varese e del Verbano

verdi varese 2006

La presenza dei Verdi sul territorio della Provincia di Varese da alcuni mesi registra una crescita costante, sia in termini di interesse dei cittadini che di adesioni all’Associazione Intercomunale Verde di Varese e del Verbano, come testimoniano i suoi co-portavoce, Maurizia Punginelli e Massimiliano Balestrero.

L’Associazione nasce all’interno della Federazione Lombarda dei Verdi e sta intessendo relazioni con le Amministrazioni della Provincia di Varese per creare le condizioni migliori affinché si possa agire concretamente sul territorio, a favore del tessuto sociale ed economico, pensando al benessere delle persone e dell’ambiente, aldilà di storici schieramenti ideologici.

In quest’ottica, anche a sottolineare la vivacità del territorio sui temi di ambiente e sostenibilità, è da segnalare la serata del 13 novembre u.s. a Varese, fortemente voluta dal Sindaco di Comerio, Silvio Aimetti neoiscritto del partito dei Verdi, il quale ha invitato Elena Grandi, co-portavoce nazionale della Federazione, ad incontrare cittadini e amministratori locali, in un dibattito caratterizzato dal confronto su temi di attualità. In uno scenario europeo dove i Verdi rappresentano la quarta forza politica, è evidente che la Federazione in Italia può crescere moltissimo, diventando catalizzatore delle diverse sensibilità presenti nella società civile che vanno dalla mobilitazione sul clima fino alla necessità di identificare un nuovo modo di fare politica.

Proprio per dimostrare al territorio di Varese come le scelte quotidiane dei singoli e delle Amministrazioni possono cambiare per migliorare la società, segnaliamo che l’Associazione Verdi Varese-Verbano realizzerà a partire dal prossimo mese di dicembre un ciclo di conferenze sui temi della sostenibilità denominato #lasolastrada. Il primo incontro è programmato per il prossimo 4 dicembre, ad Ispra (VA) ore 20:30 Sala Serra, sul tema della Bioarchitettura. Sarà questa un’occasione per confrontarsi, perché la progettazione delle nostre case, così come tutti gli altri temi che saranno trattati nel corso delle singole conferenze, dall’efficientamento energetico alla gestione dei rifiuti e altro ancora, rappresentano  momenti importanti per dimostrare come davvero i cittadini possono realizzare il bene comune e l’interesse delle proprie famiglie.

L’Associazione annuncia che nei primi mesi dell’anno sarà realizzato a Varese un Convegno al quale parteciperà Angelo Bonelli, Coordinatore Nazionale della Federazione dei Verdi, a conferma dell’elevata attenzione dedicata alla Provincia di Varese.

A tutti coloro che intendono far sentire il loro peso su questioni non più rinviabili e credono in una società aperta, sostenibile, solidale e innovativa, ricordiamo che è possibile aderire alla Federazione dei Verdi direttamente dal sito www.verdi.it, oppure contattando l’Associazione: verdivareseverbano@gmail.com

di manuel.sgarella@varesenews.it
Pubblicato il 30 novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore