Defibrillatore e tre nuove piante per il parco degli Alpini

Sabato 2 ottobre il gruppo degli Alpini di Cislago ha accolto nel parco di via Colombo il quindicesimo defibrillatore pubblico. Piantati anche tre nuovi alberi

Sabato 2 ottobre il gruppo degli Alpini di Cislago ha accolto nel parco di via Colombo il quindicesimo defibrillatore pubblico presente sul territorio cislaghese. L’apparecchio è stato donato dall’associazione Cuore di Cislago e della sua manutenzione ordinaria se ne occuperà il gruppo locale degli Alpini. Presente all’evento il sindaco Luigi Cartabia che ha ringraziato a nome della cittadinanza il gruppo degli Alpini e soprattutto l’Associazione cuore, che con la donazione di 15 apparecchi è arrivata a coprire gran parte del territorio cislaghese.

Galleria fotografica

Defibrillatore al Parco degli Alpini 4 di 4

Defibrillatore al Parco degli Alpini

In mattinata è stato poi celebrato con il taglio del nastro, l’immissione di tre nuove piante, donate dal Gruppo degli Alpini e dalle classi di quarta elementare. La proposta del Sindaco è quella di piantare ogni anno in corrispondenza del 4 novembre, un albero in una delle strutture comunali, abbinando l’associazione donatrice con una delle classi delle scuole elementari.

di
Pubblicato il 02 Novembre 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Defibrillatore al Parco degli Alpini 4 di 4

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.