Tutto facile all’esordio per l’Amca Handicap Sport

I biancorossi di Bottini dilagano sul campo di Rimini con 39 punti di Cardoso

flavio cardoso basket in carrozzina amca handicap sport varese

Comincia nel modo migliore il campionato di Serie B per la Amca Varese, nuova denominazione (dopo l’addio dello storico sponsor Cimberio) della Handicap Sport di basket in carrozzina. Come noto, i biancorossi sono retrocessi al termine della scorsa, sfortunata, stagione dopo sei campionati nella massima divisione nazionale e ora si sono presentati al via del torneo minore con l’intento di tornare al più presto al piano di sopra.

L’esordio è stato, dicevamo, roboante: Varese ha vinto 83-23 sul campo di Rimini, trascinata da un inarrestabile Flavio Cardoso che da solo ha realizzato quasi il doppio dei punti siglati dalla squadra romagnola, ben 39. Bene anche due “certezze” della formazione di coach Bottini, e cioè Silva e Nava, autori rispettivamente di 15 e 14 punti.

L’Amca tra l’altro ha dovuto fare a meno di Francesco Roncari, vero e proprio premio Oscar della sfortuna: l’ex azzurro, fuori per tutta la stagione scorsa, era pronto a tornare in campo ma è stato fermato da un infortunio ed è quindi stato tenuto precauzionalmente in tribuna, anche considerando che nel prossimo turno la Handicap Sport osserverà il turno di riposo.
I biancorossi quindi torneranno in campo sabato 23 novembre a Bologna contro i Bradipi Zozza, a propria volta a riposo nella prima giornata.

Road Motor Riviera Rimini – AMCA HS Varese 23-83
(6-21, 10-42, 14-65)
Rimini: Lo Perfido 8, Bonato 2, Acquarelli 6, Ubaldi, Forgione, Raik, Di Pietro, Pozzato 2, Minaya Rodriguez 2, Martinini, Storoni, Gardini 3.
Varese: Marinello 1, Legesse 5, Sala 4, Cardoso 39, Paonessa 2, Fiorentini, Baskett 3, Silva 15, Nava 14. All. Bottini.

RISULTATI: Torino – Brescia 37-44 d.t.s.; Parma – Seregno 73-77; Rimini – Varese 23-83. Ha riposato: Bologna.
CLASSIFICA: Varese, Brescia, Seregno 2; Bologna*, Torino, Parma, Rimini 0.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore