Fanno esplodere una bomba carta, boato a Cuveglio

Il botto è stato sentito in tutto il paese: almeno quattro gli episodi simili in questi giorni. Denunciate due persone

Fanno esplodere una bomba carta, boato a Cuveglio

Uno scoppio assordante, il fumo che ha invaso la statale, la corsa dei carabinieri armi in pugno e i lampeggianti delle auto di servizio.
La scena si è proposta verso le 10.30 di oggi (venerdì 15 novembre) a Cuveglio quando in un giardino privato di una casa fra la 394 e via Marianne, la strada che porta a Duno (non lontano dalla torcitura e dal distributore di benzina del paese), un ordigno è esploso sventrando un albero e segnando il terreno con un piccolo cratere.

Galleria fotografica

Fanno esplodere una bomba carta, boato a Cuveglio 4 di 8

I carabinieri sono arrivati sul posto immediatamente e hanno identificato alcune persone trovate nella corte di un condominio che confina col prato dove è avvenuta la deflagrazione. Il boato è stato sentito in tutto il paese, dove in questi giorni i residenti hanno avvertito altri forti esplosioni: sono almeno quattro i casi di questo genere accaduti nel corso della settimana.

Sul posto dello scoppio è ben visibile un ramo rotto di un albero e nei pressi del punto dell’esplosione una sorta di miccia di colore giallo. Alla fine dell’operazione dei Militari, sono state denunciate due delle persone identificate: ad esse sono contestate sia l’esplosione pericolosa sia i danneggiamenti. Entrambi i soggetti sono ampiamente noti alle forze dell’ordine.

di
Pubblicato il 15 Novembre 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Fanno esplodere una bomba carta, boato a Cuveglio 4 di 8

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.