Le leggi razziali a Varese e Saronno in un libro di Giuseppe Nigro

Sabato 30 novembre 2019 alle ore 16.30, nella sala conferenze della Fondazione CLS a Saronno in via Don Volpi 10 presentazione dell'opera “Opposte direzioni. Le famiglie Friedmann e Sonnino in fuga dalle leggi razziali”

Generico 2018

Sabato 30 novembre 2019 alle ore 16.30, nella sala conferenze della Fondazione CLS a Saronno in via Don Volpi 10 presentazione pubblica di un’importante opera scritta dal prof. Giuseppe Nigro che si intitola “Opposte direzioni. Le famiglie Friedmann e Sonnino in fuga dalle leggi razziali”, Edizioni Biblion.

Il libro è frutto di una laboriosa ricerca condotta su documenti e testimonianze che descrive in provincia di Varese e a Saronno l’impatto delle leggi razziali nelle istituzioni, nella società e nelle famiglie e, in particolare, come due note e rispettate famiglie saronnesi di origine ebraica si sono avventurosamente salvate dalla deportazione fuggendo.

Nel volume è poi contenuta, quasi fosse una sorte di amaro lieto fine, la sentenza con la quale il tribunale di Milano alla fine della guerra ha restituito a Flavio Sonnino l’azienda calzificio di Caronno Pertusella, che gli era stata tolta dalla legge razziale. Unisco per completezza la locandina con l’invito e, contando di vedervi, vi ringrazio per l’attenzione e saluto cordialmente.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore