Simone Barlaam riceverà l’Ambrogino d’Oro

L’atleta della Polha verrà premiato il prossimo 7 dicembre per i suoi risultati ai Mondiali di nuoto paralimpico

simone barlaam polha varese campione mondiale foto Bizzi

Simone Barlaam ha dimostrato di essere uno dei nuotatori paralimpici più forti al mondo, forse in questo momento il più forte di tutti. (Foto Bizzi)

Ai Mondiali che si sono tenuti a Londra nello scorso settembre l’atleta della Polha ha conquistato cinque medaglie d’oro e un argento, battuto diversi record mondiali e dominando la categoria S9.

Anche per questo il prossimo 7 dicembre Simone Barlaam verrà premiato con l’Ambrogino d’Oro, massima riconoscenza del  Comune di Milano.

Assieme a Barlaam riceveranno la medaglia, tra gli altri, personaggi come Mogol (Giulio Rapetti), il vincitore del Premio Strega Antonio Scurati, il cantante Vinicio Capossela e l’attrice Lella Costa.

«L’Ambrogino d’Oro è il più alto riconoscimento della Città Di Milano, questo premio mi inorgoglisce molto ed è motivo di vanto per l’intero movimento del Nuoto Paralimpico – queste le parole del Presidente della Federazione Italiana Nuoto Paralimpico, Roberto Valori – congratulazioni Simone da parte mia e dalla Federazione tutta».

Tutti gli articoli su Simone Barlaam

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 20 Novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.