Quantcast

All’Isis Valceresio la solidarietà è materia viva

Si è conclusa questa mattina con la consegna di oltre 40 pacchi di aiuti alimentari all'associazione "Un cuore con le ali" la sesta edizione del progetto "Occhi aperti sul disagio"

Bisuschio - Isis Valceresio Doni 2019

Quando si parla di solidarietà all’Isis Valceresio non si parla di un valore bellissimo ma astratto, non si fanno solo riflessioni in aula ma si fanno andare mani, cuore e cervello. E allora la spinta a “guardare con il cuore” i bisogni degli altri diventa, prima, voglia dimettersi in gioco per capire anche cosa c’è dietro a questi bisogni, poi capacità di aiutare concretamente e di far arrivare questi aiuti nel modo giusto, attraverso le persone giuste.

Galleria fotografica

Bisuschio - Isis Valceresio Doni 2019 4 di 9

Così è stato anche quest’anno per la sesta edizione del progetto “Occhi aperti sul disagio“: un lungo lavoro multidisciplinare che ha coinvolto docenti e studenti di tutte le classi ed è diventato occasione per accrescere le capacità di “cittadinanza attiva” dei ragazzi, ma si è anche tradotto in un’azione concreta di solidaretà.

Questa mattina, nell’aula magna dell’Istituto, i ragazzi hanno consegnato più di 40 pacchi di aiuti alimentari all’associazione “Un cuore con le ali”, con cui la scuola collabora da tempo, e hanno incontrato alcuni rappresentanti dell’Associaizone nazionale Carabinieri, sempre impegnata sul fronte della solidarietà.

Come hanno spiegato nell’incontro riservato alle classi quinte la nuova dirigente Francesca Maria Franz e la professoressa Giulia Trombino, che ha coordinato il progetto insieme alla collega Ilaria Antonini, «riflettere sull’attenzione all’altro e sull’importanza del dono non vuol dire “studiare” la cittadinanza attiva, ma farla, viverla in prima persona”.

Un concetto che ha sottolineato anche Maura Aimini, figura di primo piano nel volontariato varesino, presidente di “Angeli con le ali”, che ha ricordato come «Ci vuole grande impegno perché la cura e l’attenzione per l’altro richiedono di saper guardare non con gli occhi, ma con il cuore». Un sguardo che all’Isis Valceresio è diventato ormai una “materia” viva e imprescindibile che, intrecciandosi in tanti modi con le materie curricolari, contribuisce alla formazione dei ragazzi, coinvolgendo sempre il corpo docente e tutte le persone che lavorano in questa bella realtà educativa.

di
Pubblicato il 09 dicembre 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Bisuschio - Isis Valceresio Doni 2019 4 di 9

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore