Dimissioni eccellenti negli ospedali di Varese e Angera

Dal primo gennaio lascia l'ortopedico della mano Fagetti mentre la chirurgia di Angera saluta tre specialisti

mario cherubino chirurgia

Ultimo giorno di lavoro per cinque medici dell’Asst Sette Laghi.
Dal primo gennaio 2020, infatti, non farà più parte struttura di Chirurgia della Mano e Microchirurgia dell’Ospedale di Circolo di Varese, diretta dal Prof. Mario Cherubino il Dr. Alessandro Fagetti. L’ortopedico, specializzato soprattutto nella microchirurgia della mano, era stato recentemente nominato Membro junior del Gruppo di Studio dedicato alle Patologie del Polso istituito in seno alla Società Italiana di Chirurgia della mano. Un riconoscimento importante perché il gruppo rappresenta tutti i Soci SICM interessati agli ambiti della diagnostica, del trattamento chirurgico e artroscopico e della riabilitazione delle patologie del polso.

Dal primo gennaio lascia anche la Dr.ssa Francesca Maggiulli, dell’equipe di Disciplina di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva all’Ospedale di Circolo.

Il nuovo anno porterà defezioni nella squadra della chirurgia generale di Angera: dal primo gennaio si dimettono il Dr. Gianluca Claudio Grillone e il Dr. Socrate Mauri, mentre la Dr.ssa Laura Colombo lascerà l’incarico il prossimo 16 maggio.

Dimissioni con effetto immediato anche per il Dr. William Artemio Portilla, della Disciplina di Anestesia e Rianimazione presso Presidio di Varese.
Il trasferimento di medici è un atto del tutto normale che fa parte della personale crescita professionale del singolo. In un momento storico delicato, con carenza di figure specialistiche, però, ogni partenza equivale a un nuovo problema di organico per le aziende ospedaliere.

di
Pubblicato il 31 Dicembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore