“Perché sulle strade di Saronno non si rispettano i disabili?”

Appello lanciato su Facebook Dall’artista saronnese Antonio Marciano per il rispetto degli stalli destinati ai disabili e al rispetto più generale delle regole della strada

sedia a rotelle

Un appello lanciato su Facebook per il rispetto degli stalli destinati ai disabili e al rispetto più generale delle regole della strada, soprattutto quando si parcheggia.

Lo ha lanciato sul gruppo Facebook “se sei di Saronno” Antonio Marciano, artista saronnese da 25 anni su una sedia a rotelle. Ecco cosa ha scritto:

Se sei di Saronno e sei in sedia a rotelle ti chiedi: dove sono i vigili quando parcheggiano sul posto disabili? E dove sono i vigili, quando le macchine, o meglio le navi con le ruote, parcheggiano sul marciapiede?

Il post di Marciano ha ricevuto parecchi commenti, molti dei quali critici con la polizia locale, difesa invece da altri utenti del social network. Da parecchi commentatori emerge la necessità non tanto e non solo di più controlli, ma soprattutto di un maggiore senso civico da parte di guidatori e automobilisti. Chissà che questo appello/desiderio sotto Natale possa essere esaudito…

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 dicembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore