Bruno Belli si dimette da presidente di “Prospettive culturali per Varese”

Bruno Belli ha lasciato la presidenza dell'associazione di cui è stato fondatore. Al suo posto il confondatore Giuseppe Terziroli

I venerdì di Bruno Belli (inserita in galleria)

Bruno Belli ha lasciato la presidenza dell’associazione “Prospettive culturali per Varese” di cui è stato fondatore.

Le dimissioni sono state presentate mercoledì 15 e ratificate venerdì 17 e valgono sia per la sua carica di Presidente che da membro del Consiglio direttivo di «Prospettive culturali per Varese», associazione socio culturale che, nell’estate del 2018, lo stesso Belli aveva creato con Giuseppe Terziroli.

«Ho ritenuto che il mio apporto all’associazione non fosse più validamente utile» ha spiegato Belli.

Il vicepresidente e fondatore Giuseppe Terziroli ha così assunto, secondo statuto, la carica «ad interim» di presidente: «che saprà senza dubbio svolgere in modo eccellente» è il commento affidato alla nota di Bruno Belli.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore