I buchi neri, messaggeri dell’universo

Gli incontri dell'ultimo venerdì del mese vengono inaugurati da una serata con Elisa Bortolas, giovane ricercatrice varanese, dottoranda all'Università di Padova, esperta in dinamica dei nuclei galattici

gat buco nero

Varano Borghi è un piccolo paese della nostra provincia, ma può vantare sul suo territorio la presenza di molte associazioni culturali e, da ben 24 anni , anche quella di una Università del Tempo Libero che organizza conferenze, corsi e gite.

“Quest’anno, l’amministrazione comunale di Varano Borghi, di concerto con la sua Commissione Cultura, vuole offrire altre occasioni culturali e dedicherà ogni ultimo venerdì del mese all’approfondimento di temi di sicuro interesse”.

Si comincia venerdì 31 gennaio con la conferenza dal titolo: “Buchi neri: i nuovi messaggeri dell’universo”. Relatrice sarà la dott.ssa Elisa Bortolas, giovane ricercatrice varanese esperta in dinamica dei nuclei galattici. La dott.ssa Bortolas, dopo la laurea in fisica alla Bicocca di Milano, ha ottenuto un dottorato di ricerca in astrofisica presso l’Università di Padova, ha vinto due premi prestigiosi nel campo dell’ astrofisica, attualmente lavora presso l’Università di Ungo e presenta il frutto delle sue ricerche in tutto il mondo.

“L’Amministrazione Comunale è fiera di rendere onore a questa giovane concittadina invitandola alla prima delle serate culturali in programma”.

L’appuntamento è dunque per venerdì 31 gennaio, alle ore 21 all’Auser di via Vittorio Veneto, 2 a Varano Borghi. Un incontro da non perdere.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore