Droga dalla Spagna all’Italia, 33 arresti. Uno a Caronno Pertusella

Operazione della Dda di Roma con i comandi dei Carabinieri di varie zone d'Italia. Gli appartenenti all'organizzazione provenivano da 'ndrangheta e camorra

antimafia apertura dda ndrangheta

E’ in corso dalle prime ore di questa mattina, martedì, una vasta operazione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Roma, in collaborazione con i Comandi territorialmente competenti e della Guardia Civil spagnola per eseguire 33 ordinanze di misura cautelare nei confronti di altrettante persone ritenute appartenenti a due diverse associazioni: una vicina alla ‘ndrangheta e l’altra alla camorra, interconnesse dalla ‘mutua assistenza’ nel settore del narcotraffico.

I carabinieri del Comando Provinciale di Roma stanno eseguendo un sequestro preventivo di beni per circa un milione di euro.

L’operazione è in corso dall’alba nelle province di Roma, Napoli, Cagliari, Oristano, Reggio Calabria, Varese e in Spagna. L’ordinanza è stata emessa dal gip di Roma su richiesta della Procura della Repubblica di Roma – Direzione Distrettuale Antimafia.

Uno degli arresti è stato eseguito a Caronno Pertusella da parte dei Carabinieri della Compagnia di Saronno.  A finire agli arresti domiciliari un 43enne accusato di spaccio di stupefacenti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 febbraio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore