«Il mio ex mi ha rubato il telefono» e gli trovano anche la droga: arrestato

Indagine lampo dei carabinieri di Ternate che hanno scoperto i traffici di un giovane disoccupato finito ai Miogni

Avarie

Lei è una studentessa di 18 anni di Travedona Monate e da tempo lamenta problemi con l’ex, tanto da dover ieri sera essere dovuta andare dai carabinieri: «Mi ha rubato il cellulare».

Lui, 22 anni, il suo fidanzato di un tempo con cui aveva interrotto la relazione mantenendo però ancora i contatti le avrebbe sottratto lo smartphone durante l’ennesimo litigio.

Una situazione che ha insospettito i carabinieri di Ternate che hanno subito nella serata di lunedì approfondito quanto appreso anche alla luce dello stato d’animo della ragazza.

Partono gli accertamenti che si indirizzano nell’abitazione del giovane a Cuasso al Monte dove i militari fanno la scoperta: in casa ci sono 100 grammi di marijuana e 47 di ecstasy e così scattano le manette anche alla luce del fatto che fra gli oggetti trovati nella casa del giovane – disoccupato e senza precedenti – viene trovato anche il cellulare della ragazza.

Elementi che giustificano secondo i militari del capitano Matteo Russo – a capo della compagnia dell’Arma di Gallarate – l’arresto per rapina e detenzione di sostanze stupefacenti; al giovane viene contestato anche il reato di maltrattamenti.

Il 22enne è stato associato alla casa circondariale dei Miogni a disposizione dell’autorità giudiziaria per l’udienza di convalida dell’arresto.

La vicenda ha avuto un prosieguo che sembra attenuare la posizione dell’indagato poiché già nella serata del 4 febbraio veniva ritirata dalla persona offesa la denuncia sporta per i reati di maltrattamenti in famiglia e per la rapina.

di
Pubblicato il 04 febbraio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore