Principio d’incendio sulle alture di Duno

Fiamme fermate in tempo. Probabilmente cenere mal spenta l’innesco

Incendio boschivo a Casale Litta (inserita in galleria)

Due squadre della Comunità montana, volontari di protezione civile e vigili del fuoco: tutti intenti a spegnere un principio d’incendio sulle alture di Duno nella tarda mattinata di mercoledì.

A far scattare l’allarme del fumo levatosi da una scarpata dove erano stati gettati dei rifiuti e della cenere ancora calda che alimentata dal vento ha innescato le fiamme.

Solo il tempestivo intervento dei volontari e del personale dei vigili del fuoco ha bloccato le fiamme che hanno distrutto una trentina di metri quadrati di bosco (immagine di repertorio).

Sul fatto indagano i carabinieri forestali.

Cenere del camino smaltita ancora calda, si innesca un incendio

N0n è la prima volta che qualcuno sceglie di smaltire ritagli di giardino ma soprattutto cenere del camino ancora accesa a Duno (vedi link sopra).

L’anno scorso accadde un fatto analogo, ma più vicino al centro abitato: anche in questo caso la capacità di intervento di volontari preparati e presenti sul posto fece la differenza.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 febbraio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Felice

    La stupidità della gente ha raggiunto livelli imbarazzanti. Ognuno pensa al suo orticello ed usa lo spazio fuori la propria casa come discarica. È una settimana che diramano l’alleata incendi e questo tombino (ed è già un complimento) cosa fa? Butta le ceneri.

Segnala Errore