“Continuiamo anche se abbiamo paura”

Barbara Boggio racconta il lavoro e il vissuto di chi fa l'educatrice oggi. "Continuiamo perché il virus non ferma il bisogno ma casomai lo aumenta, perché la paura va accolta senza farsene travolgere, e noi stiamo lì, come i sacchi sull’argine di un fiume che esonda"

Generico 2018

Sono un’educatrice.

Di lavoro da oltre vent’anni, di attitudine forse da sempre.

Sono brava, credo. La verità è che non so fare altro e non credo che nella vita avrei potuto fare altro.
Sono abituata a vivere nell’emergenza, nella risoluzione dei problemi. Nella sofferenza, l’abbandono, troppo spesso la violenza.

Ma i miracoli più belli li ho visti accadere in mezzo a questa catasta di macerie.

Oggi i miei colleghi- che sono tantissimi, in tutta Italia- ed io continuiamo il nostro lavoro di sostegno, accompagnamento, contenimento, educazione, bastone e carota, passi avanti e altri indietro, vittorie e sconfitte, tentativi ed errori, per stare in tema.

Continuiamo perché il virus non ferma il bisogno ma casomai lo aumenta, perché la paura va accolta senza farsene travolgere, e noi stiamo lì, come i sacchi sull’argine di un fiume che esonda.

Continuiamo anche se abbiamo paura, ansia, preoccupazione che tutto questo sia più grande di noi.
Quindi bravi, tutti.

A una categoria spesso bistrattata, poco riconosciuta, mal retribuita e chi più ne ha più ne metta, tanto orgoglio.
Sempre fiera di fare il lavoro che faccio, oggi più che mai di farlo accanto a persone sempre più speciali e che tanto hanno da insegnare.

A me per prima.

di
Pubblicato il 14 marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore