Gazzada Schianno, dieci contagi e cinque ricoverati

Un ulteriore aggiornamento diffuso dall'amministrazione comunale. "Le persone in isolamento domiciliare sono quindici, ma i servizi comunali e la rete familiare garantiscono loro la dovuta assistenza", spiega il sindaco

Gazzada Schianno

Dieci casi di contagio e cinque ricoverati. Questa la situazione a Gazzada Schianno, l’8 di maggio. “Gli aggiornamenti arrivano con una certa lentezza ma noi monitoriamo la situazione con attenzione – spiega il sindaco Paolo Trevisan – I casi più critici sono imputabili a ospiti di Rsa o persone impegnate in attività sanitarie o socio-assistenziali. Le persone in isolamento domiciliare sono quindici, ma i servizi comunali e la rete familiare garantiscono loro la dovuta assistenza”.

Si segnalano anche cinque guariti.

“E’ trascorsa ormai una settimana della cosiddetta Fase 2 delle procedure di gestione dell’epidemia sanitaria da nuovo coronavirus – conclude il sindaco – . Tutte le procedure previste dalla normativa nazionale e regionale, nonché le raccomandazioni preventive diffuse da Protezione Civile Nazionale e Istituto Superiore di Sanità sono in attuazione ed è tuttora operativo il Centro Operativo Comunale”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 maggio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore