Quantcast

Il direttore sanitario di Ats Insubria Majno si dimette

La lettera presentata il mese scorso dopo che l'Istituto dei Tumori da cui dipende ha accettato la sua richiesta di pensionamento anticipato. Smentisce, invece, le voci di un suo abbandono il direttore Gutierrez

nuova direzione strategica: Lucas Maria Gutierrez, Ester Poncato , Massimiliano Tonolini, Edoardo Majno

( Il DS Majno è il primo a sinistra nella foto della direzione strategica)

Pensionamento anticipato: scossone nella squadra di governo dell’ATS Insubria guidata dal direttore generale Lucas Maria Gutierrez. 

Edoardo Majno, direttore sanitario, ha deciso di dare le dimissioni dopo che la sua azienda , l’IRCCS Istituto dei Tumori di Milano ha accolto la sua domanda di pensionamento anticipato presentata il 24 aprile.

Il dottor Majno ha comunicato la volontà di lasciare l’incarico manageriale il 12 maggior scorso.

Nei giorni scorsi si erano moltiplicate le indiscrezioni su possibili cambiamenti nella squadra di governo dell’Agenzia di tutela della Salute dell’Insubria al centro di numerose polemiche e critiche durante la pandemia.

Voci danno per imminente la richiesta di pensionamento anticipato anche dello stesso direttore generale Gutierrez che, però,  smentisce categoricamente alla nostra domanda : « Non ho alcuna intenzione di lasciare» ha assicurato il manager.

Al posto del dottor Majno, che era rientrato in Lombardia dopo una lunga attività manageriale in Toscana, arriva il dottor Giuseppe Catanoso, classe 1962,  dal 2018 primario dell’Unità Operativa di Patologia Clinica-Laboratorio Analisi dell’Azienda socio sanitaria territoriale Lariana, a capo, quindi, del reparto dove venivano processati i tamponi svolti nel territorio comasco.

catanoso, nuovo direttore sanitario

L’incarico in ATS partirà dal primo di luglio fino a fine scadenza del mandato manageriale previsto a dicembre 2023.

di
Pubblicato il 22 Giugno 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore