Marcora a caccia dello “scudetto” sulla terra rossa di Todi

Il 30enne bustocco, numero 158 al mondo, è il quinto in ordine di ranking tra gli iscritti ai Campionati Italiani voluti dalla FIT. Il seeding comandato da Sonego, assenti gli altri "big" azzurri

roberto marcora tennis 2019

Ci sarà anche il nostro Roberto Marcora tra i giocatori che si contenderanno il rinato Campionato italiano assoluto di tennis, manifestazione organizzata dalla Federazione sui campi di Todi così da ridare il via all’attività agonistica dopo il lungo stop per Covid.

Il 3oenne di Busto Arsizio, attuale numero 158 del mondo, ha sciolto le riserve e figura tra gli iscritti della competizione tricolore che si disputerà nella città umbra sulla terra rossa: le partite prenderanno il via sabato 20 giugno con gli incontri di qualificazione mentre la finale per il titolo è prevista domenica 28.

Come ci aveva raccontato in un’intervista rilasciata a VareseNews, Marcora al termine del lockdown si era spostato a Roma per lavorare con il proprio tecnico, Francesco Aldi, e con il preparatore atletico Luca Fortini e aveva subito messo in conto di poter partecipare agli Assoluti, una manifestazione che non si disputa dal 2004 per via della difficoltà a trovare spazi in un calendario internazionale fittissimo. Quest’anno, però, a causa del Covid-19 la FIT ha pensato di riproporre il torneo che purtroppo non ha ottenuto il riscontro sperato tra i giocatori di vertice.

Lista alla mano, Marcora sarà il quinto tennista in ordine di ranking e – ovviamente – è stato inserito nel tabellone principale che quando sarà al completo conterà 32 giocatori, 20 dei quali con accesso diretto. Il numero 1 del seeding sarà Lorenzo Sonego, numero 46 al mondo e componente della squadra italiana di Coppa Davis; alle sue spalle nell’ordine Federico Gaio (130), Thomas Fabbiano (147), Lorenzo Giustino (153) e appunto Marcora. Sonego sarà l’unico “big” presente visto che i vari Fognini (che si è operato alle caviglie), Berrettini, Sinner, Seppi, Cecchinato e via dicendo non si sono iscritti.

Il torneo – c’è anche un tabellone femminile con 16 atlete – ha un montepremi complessivo di 23mila euro e sarà trasmesso in diretta tv sia sul digitale terrestre (canale SuperTennis) sia sul satellite grazie a Sky Sport.

Damiano Franzetti
damiano.franzetti@varesenews.it

VareseNews è da anni una realtà editoriale, culturale e sociale fondamentale per il territorio. Ora hai uno strumento per sostenerci: unisciti alla membership, diventa uno di noi.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 17 Giugno 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.