“Mangia, bevi e bici” tornerà nel 2021

A settembre una pedalata a numero chiuso percorrerà il tragitto del nuovo progetto "Mangia, bevi e bici permanente". Confermati invece i prossimi appuntamenti di "Pedalarcultura"

bicicletta lago

“Mangia, bevi e bici”, la pedalata enogastronomica del Lago Maggiore è rimandata al 2021.

«Una scelta dolorosa – spiegano Alessandra Doridoni e Lorenzo Franzetti della Bottega del Romeo di Ispra e organizzatori della manifestazione -, ma che è stata fatta per tutelare al meglio sia i partecipanti, sempre molto numerosi, sia la qualità dell’evento, sia gli sponsor, i produttori e i ristoratori che investono e s’impegnano con noi».

In attesa della prossima edizione, domenica 13 settembre è in programma una pedalata a numero chiuso dal titolo “Sul percorso della Mangia, bevi e bici”.

«La pedalata – spiegano gli organizzatori – vuole presentare uno degli itinerari che faranno parte del nuovo progetto ciclo-turistico, “Mangia, bevi e bici permanente”. Sarà una giornata guidata da noi, sempre nel rispetto della sicurezza e delle norme anti-Covid». Le iscrizioni apriranno dal primo settembre.

“Pedalarcultura” ha invece ripreso con due eventi serali. Dopo il primo appuntamento di venerdì 31 luglio, ci sarà una nuova pedalata in programma per venerdì 21 agosto. Dal titolo “Angera, emozioni d’estate”, la pedalata partirà alle 18:00 e attraverserà gli angoli più suggestivi di Angera. Alle 19:00 si farà tappa alla pasticceria Angleria per un apericena. Le iscrizioni saranno aperte fino al 19 agosto. Per prenotazioni e noleggio bici: 0332/780285, 3488516760, info@bottegadelromeo.com.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 luglio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore