Quantcast

Dal Comune parole di fuoco contro chi abbandona i rifiuti: “Imbecilli, prima o poi vi prenderemo”

"Questi comportamenti incivili vanno stroncati definitivamente" scrivono gli amministratori, che sollecitano i cittadini a segnalare al Comune fatti analoghi

Generico 2018

“Imbecilli”. L’Amministazione comunale di Gorla Minore non va tanto per il sottile e bolla così gli autori dell’ennesimo caso di abbandono di rifiuti sul territorio comunale.

L’epiteto, accompagnato da un sonoro “Vergogna!”, è stato pubblicato in un post sulla pagina Facebook “Gorla Minore Informa”, gestita dal Comune, a commento di una foto che mostra rifiuti abbandonati in via De Amicis, nel parcheggio vicino al cimitero del paese (nella foto qui sopra).

«Questo comportamento incivile va stroncato definitivamente – scrivono gli amministratori – Questi imbecilli non hanno diritto di cittadinanza. Prima o poi vi prendiamo e pagherete il vostro debito. Noi siamo di passaggio, i nostri figli e i nostri nipoti hanno diritto ad ereditare un mondo vivibile come i nostri genitori lo hanno passato a noi».

Infine un appello ai cittadini: «Aiutateci con le vostre segnalazioni, insieme p««ossiamo vincere questo comportamento incivile».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Felice

    E questi sono gli imbecilli più educati…almeno li hanno abbandonati a ridosso di un cestino.
    Ci sono anche gli imbecilli DOCG che si inoltrano 50 o 100 metri per abbandonare nei boschi di tutto….passeggino, mobili, biciclette, pneumatici, mattoni ed inerti, vernici, vetro , tolle, metalli di scarto, solventi.
    Sapete.,.a questo paese occorre un rigurgito morale….non pretendo una rivoluzione morale…la rivoluzione la fanno solo i cittadini illuminati…a noi bastano gli impulsi che partono dal basso ventre.
    Questo è il risultato di decenni e passa di abolizione di educazione civica sostituita da religione, parabole, madonne e santi….i quali probabilmente ai loro tempi non avevano da gestire la immondizia e quindi su queste tematiche i loro scritti risultano altamente lacunosi nonché delle gigantesche perdite di tempo.

Segnala Errore