Quantcast

Individuato il molestatore di Varese, il ringraziamento di sindaco e assessori

La nota da Palazzo Estense per la rapida risoluzione da parte delle forze dell'ordine riguardo al "caso" del palpeggiatore

palazzo estense

Dopo tre casi segnalati alle autorità, nella giornata di oggi è stato individuato il molestatore di Varese, reo di aver palpeggiato tre donne nel giro di pochi giorni.

Un segnale di sicurezza, tanto che è arrivato il ringraziamento del sindaco Davide Galimberti e gli assessori Rossella Dimaggio, Cristina Buzzetti, Ivana Perusin e Francesca Strazzi per l’attività delle Forze dell’ordine.

«Il nostro ringraziamento – si legge nella nota – alle Forze dell’Ordine di Varese che con grande tempestività e professionalità hanno individuato e fermato la persona che nei giorni scorsi aveva molestato alcune donne varesine. Ancora una volta l’intensa attività, e il presidio costante del territorio, da parte delle Forze dell’ordine ha permesso di continuare a mantenere sicura la nostra città».

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore