Individuato il molestatore di Casbeno

La Squadra Mobile ha individuato l'autore degli episodi di palpeggiamento e molestie registrati nei giorni scorsi a Varese, ai danni di ragazze e giovani donne, ma per ora non ci sono misure restrittive a carico del sospettato

polizia generica questura varese

La Squadra Mobile ha individuato l’autore degli episodi di palpeggiamento e molestie registrati nei giorni scorsi a Varese, ai danni di ragazze e giovani donne, ma per ora non ci sono misure restrittive a carico del sospettato.
Le indagini proseguono ed al termine, fa sapere la Questura,  verranno forniti maggiori dettagli. I casi a cui sta lavorando la Squadra Mobile sono almeno cinque.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Michi

    Aspettiamo una violenza per fermare questi soggetti? Le vittime sono le palpeggiate, non questo tizio.

Segnala Errore