Quantcast

A Volandia scolaresche gratis per gite in totale sicurezza

Il Parco e Museo del Volo a due passi da Malpensa potrà accogliere dai 20 agli 80 studenti, gratuitamente

Dieci anni di Volandia

L’emergenza Covid ha costretto l’anno scorso gli studenti di ogni ordine e grado a rinunciare, oltre alla didattica in presenza, anche all’immancabile gita scolastica, il cui carattere sociale ed educativo è largamente riconosciuto da tutti. Pertanto, il CDA di Volandia ha deciso che, per facilitare l’accesso degli istituti scolastici all’offerta culturale del Parco e Museo del Volo, venga disposto per l’anno scolastico 2020-2021 l’accesso gratuito a tutti i gruppi scolastici e agli insegnanti accompagnatori.

Pertanto già dal 1 ottobre 2020 fino al 30 giugno 2021, (dal martedì al venerdì: 9-17) su prenotazione da effettuare con almeno una settimana di anticipo, Volandia apre gratuitamente le proprie porte alle scolaresche, ribadendo così il supporto allo sviluppo culturale e sociale del territorio, con particolare attenzione ai giovani.

Rimangono a pagamento i servizi accessori quali eventuale guida, laboratori didattici, bar e bookshop. «Volandia – spiega il professor Pierluigi Galli, responsabile della didattica del museo, che nel 2019 ha avuto oltre 25.000 gli studenti in visita – è meta prescelta da molti professori che trovano nel museo a un passo dall’aeroporto di Malpensa un connubio perfetto di storia, passione, divertimento e applicazione pratica grazie all’ampio ventaglio di laboratori didattici destinati ai bambini e ragazzi di ogni età e indirizzo scolastico. L’idea di prevedere l’ingresso gratuito per le scolaresche risponde alla chiara di volontà di riportare quanto più alla normalità non solo la nostra realtà museale, ma anche gli studenti e i loro insegnanti. Gli enormi spazi a nostra disposizione, 32.000 mq di superficie espositiva coperta e 100.000 mq di spazi all’aperto, possono accogliere contemporaneamente qualche centinaio di studenti senza compromettere il distanziamento, favorendone oltre alla formazione anche la socializzazione spesso penalizzata dalla didattica a distanze e dalle presenze alternate a scuola. Le ampie sale riunioni e i padiglioni, riadattate ad aule didattiche sono inoltre ideali per svolgere laboratori e lezioni di approfondimento nella totale sicurezza per platee comprese fra i 20 e gli 80 studenti. Caratteristiche che, ci auguriamo, rendano Volandia una meta ancor più appetibile degli anni precedenti».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore