Antonio Maginzali eletto presidente del Cai Gallarate

L'assemblea annuale dei soci, rinviata da marzo causa emergenza Covid, ha votato il consiglio della sezione cittadina del Club Alpino Italiano

Antonio Maginzali Cai Gallarate

Nuovi vertici per il Cai Gallarate: dall’assemblea annuale escono i nomi del Consiglio di Sezione e, successivamente, il nome del nuovo presidente. Ad Antonio Moroni succede, come presidente del club gallaratese, Antonio Maginzali, già istruttore d’alpinismo nella scuola di sezione.

L’assemblea annuale dei soci del CAI Sezione di Gallarate si è svolta venerdì 18 settembre 2020 si è svolta, dopo il rinvio dovuto all’emergenza da  Covid19 .

Sono stati eletti a Consiglieri della Sezione Antonio Moroni, Silvia Ropa, Paolo Radice, Antonio Maginzali, Pierantonio Scaltritti, Filippo Crespi, Angelo Macchi, Ermanno Bagatti, Moreno Carù, Marcello Buratti, Alberto Turri, Pietro Danese, Paolo Colombo, Simone Crosta, Mario Mazzoleni.

Sono stati eletti anche i Revisori dei conti: Giorgio Bardelli, Franco Colombo, Fabrizio Ferrario.

Successivamente, convocato dal Consigliere anziano Mario Mazzoleni, si è tenuto il primo Consiglio Direttivo con all’ordine del giorno la nomina del presidente della Sezione, del vicepresidente e l’attribuzione delle cariche sociali operative: nella cerchia dei consiglieri è stato eletto presidente Antonio Maginzali che subentra dunque Antonio Moroni (secondo il regolamento CAI il presidente può esercitare la carica per non più di 2 mandati: Moroni resta comunque vicepresidente). Tesoriere è stato indicato Paolo Radice.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore