I Mastini alla ricerca del gol e dei primi punti in classifica

Sabato 17 (ore 20,30) all'Agorà di Milano i gialloneri ospitano i giovani Cavaliers. Ancora fuori Drolet, Piroso è squalificato ma il Varese ha bisogno di muovere la classifica. Aggiornamenti in diretta su VareseNews

mastini varese hockey su ghiaccio

Il difficile avvio di campionato dei Mastini non è certamente agevolato dal calendario: la formazione affidata al nuovo allenatore Claude Devèze oltre a fare i conti con i problemi logistici (allenamenti e partite a Milano) devono anche fronteggiare una dopo l’altra quelle squadre che hanno vissuto un vigilia di torneo ben più agevole. Dopo Bressanone e Caldaro, i gialloneri devono ora affrontare l’Unterland – la squadra nata lo scorso anno dall’unione delle forze di Ora ed Egna – che vanta una preparazione già molto avanzata, grazie anche a ben cinque amichevoli disputate nelle settimane che hanno preceduto l’inizio della IHL.

I Cavalieri scenderanno sul ghiaccio dell’Agorà alle 20,30 di sabato 17 per affrontare un Varese che deve fare i conti anche con alcune assenze: ancora fuori per ragioni burocratiche il franco-canadese Drolet (che è l’unico straniero della squadra; ne sono permessi due al massimo) mentre Alessio Piroso sconterà la giornata di squalifica conseguente alla scazzottata sul ghiaccio di Caldaro e alla penalità partita rimediata da lui e dall’altoatesino Michele Volcan.

Varese dovrebbe avere dalla sua una maggiore esperienza, visto che l’Unterland di coach Thompson ha in rosa numerosi giovani che, non a caso, hanno pagato dazio contro la corazzata Merano (che, a proposito, sarà ancora ferma per Covid) sfoderando però tutta la loro freschezza e l’ottimo pattinaggio nel match con il Como. La squadra di Devèze dovrà ripartire dalla prova offerta a Caldaro dove – se si tolgono i cinque minuti nei quali i Lucci sono andati a segno tre volte – tutto sommato i gialloneri hanno messo in pista un gioco migliore di quello visto all’esordio. Servirà dunque proseguire nella crescita ma anche trovare la via del gol visto che in due partite il Varese ha realizzato appena tre reti (Marcello Borghi, Schina e Vanetti), tutte con il Bressanone a partita già indirizzata. Troppo poco, anche per un team che fino a oggi non ha potuto schierare l’attaccante straniero.

I biglietti per assistere all’incontro sono in vendita online su Liveticket (sempre che non sopraggiungano ulteriori disposizioni regionali a bloccare l’attività sportiva); chi si recherà all’Agorà dovrà rispettare le regole di accesso all’impianto di via dei Ciclamini in ottemperanza delle norme anti-Covid.

DIRETTAVN

Aggiornamenti continui sull’andamento della partita dell’Agorà saranno disponibili all’interno di DirettaVN, il liveblog sportivo di VareseNews di sabato sera che avrà come campo centrale il PalaRadi di Cremona per la partita di basket della Openjobmetis. I lettori possono intervenire scrivendo nello spazio commenti o usando l’hashtag #direttavn su Twitter o Instagram. Per visualizzare al meglio il live CLICCATE QUI.

ITALIAN HOCKEY LEAGUE
CLASSIFICA (dopo 2 giornate): Caldaro, Bressanone 6; Merano*, Valdifiemme*, Alleghe, Unterland, Pergine 3; VARESE, Appiano, Como.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 16 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore