Il sindaco di Comerio: “Cattiva gestione dei vaccini antinfluenzali”

Il primo cittadino Silvio Aimetti critico con Ats: "Contiamo in una gestione più efficiente e tempestiva di questa importantissima tematica"

silvio aimetti

«Mi segnalano una cattiva gestione dei vaccini antinfluenzali».

La denuncia arriva del sindaco di Comerio Silvio Aimetti: «Alcuni medici di famiglia mi stanno comunicando una cattiva gestione dei vaccini “normali” da parte di ATS, in alcuni casi non ancora disponibili in altri in numero non sufficiente».

Il primo cittadino comeriese rincara la dosa: «Non ho intenzione di pubblicare foto di assessori lombardi vari che invece amano parlare dei loro grandi meriti sui social e sui media – dice -. Contiamo in una gestione più efficiente e tempestiva di questa importantissima tematica. Non è tollerabile che anche su questo tema ci si sia fatti trovare impreparati».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore