Quantcast

Sospetto caso di Covid per un giocatore della Pro Patria

Lo ha comunicato la società. Il calciatore è asintomatico e già in isolamento fiduciario

pro patria vicenza coppa italia

Dopo la sconfitta di Coppa Italia in casa del Vicenza, in casa Pro Patria non è il campo a tener banco, ma un sospetto caso di positività.

A comunicarlo è la società stessa, che ha emesso una nota dichiarando che un calciatore tigrotto, in seguito ai tamponi di routine, è stato riscontrato un caso di sospetta positività al Covid-19.

Il tesserato è asintomatico e già in isolamento fiduciario.

“Si precisa che -ha spiegato la squadra in una nota- come da protocolli, la Prima Squadra ha effettuato i tamponi anche quattro ore prima della partita di Coppa Italia contro il Vicenza. I risultati dei tamponi effettuati a tutti i tesserati hanno dato esito negativo“.

Aurora Pro Patria 1919 comunica che in seguito ai tamponi di routine è stato riscontrato un caso di sospetta positività…

Pubblicato da Aurora Pro Patria 1919 – Official su Giovedì 1 ottobre 2020

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore