Fondi in arrivo dalla Regione per ristrutturare la torre campanaria di Castello Cabiaglio

Il nuovo stanziamento di due milioni di euro deciso dalla giunta lombarda permetterà anche il restauro con un impegno di 46.000 euro

I piccoli borghi finalisti "raccontati" dai fotografi 5

Oltre 46.000 euro arriveranno alla parrocchia Sant’Appiano di Castello Cabiaglio per ristrutturare la torre campanaria: Turris alta quod rata. Lo stanziamento è stato deciso da Regione Lombardia che ha deciso di sostenerne il restauro conservativo.

L’impegno economico è contenuto nell’ultima delibera regionale che aumenta con due milioni di euro ulteriori il finanziamento il bando per la valorizzazione dei beni culturali appartenenti a enti e istituzioni ecclesiastiche.
Con questo ulteriore impegno salgono a oltre 7 i milioni messi a bilancio da Regione e a 9 le opere previste nel territorio varesino.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 24 Novembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.