Neve, blackout diffusi in diversi punti della provincia

Il risveglio imbiancato ha portato con sé anche la mancanza di corrente nel Varesotto: da Casalzuigno a Taino, passando per Comerio e Varese fino a Carnago

Neve Dicembre - Taino

Dopo l’incanto arrivano i disagi portati dalla neve. Per diversi comuni della provincia, questa mattina, venerdì 4 dicembre, il risveglio imbiancato ha portato con sé anche blackout e la conseguente mancanza di corrente.

La neve ha infatti fatto saltare le linee in tutto il Varesotto, da Casalzuigno a Taino (nella foto il palazzo Serbelloni innevato), passando da Comerio e Varese fino a Carnago.

Per quanto riguarda la viabilità, nella Città Giardino il Comune ha disposto tutte le squadre e oltre cinquanta mezzi al lavoro sulle strade dove continuano i lavori di pulizia e spargimento di sabbia e sale.

(La diretta con aggiornamenti qui: Nevica sul Varesotto, code e strade bloccate)

«Abbiamo già contattato l’Enel per segnalare la mancanza di corrente. Portate pazienza che si sistemerà tutto, sta nevicando tanto, ma ripristineremo la normalità – scrive ai cittadini il sindaco di Taino Stefano Ghiringhelli -. I mezzi spazzaneve e spargisale sono in azione sul territorio, quindi non preoccupatevi perché passeranno anche dalla vostra via».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 04 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.