Un premio a Roberto Morandi per la pagina “Ossola ’44”

Il riconoscimento è stato consegnato di persona dal partigiano Arialdo Catenazzi per l'impegno e il lavoro storico che il giornalista compie con la pagina Facebook Ossola '44

Roberto Morandi e Arialdo Catenazzi

L’Anpi di Verbania ha premiato il giornalista di Varesenews Roberto Morandi. Il riconoscimento gli è stato consegnato sabato 19 dicembre dalle mani del partigiano Arialdo Catenazzi. Motivo: l’impegno e il lavoro storico che il giornalista compie con la pagina Facebook Ossola ’44. Una pagina, si legge nella descrizione sul social network, nata per raccontare, giorno per giorno, i fatti del 1944-45 nell’Ossola e nel Verbano, dal rastrellamento della Valgrande ai quaranta giorni della Repubblica, fino all’insurrezione. Il progetto si è concluso il 7 maggio 1945-2020.

L’emozioni di Roberto Morandi è evidente anche nel suo post su Facebook: “Oggi ho varcato il confine regionale, sul traghetto da Laveno, per andare a incontrare quelli dell’Anpi a Intra. Ho scoperto solo una volta lì che mi volevano consegnare un riconoscimento. Ringrazio moltissimo, con emozione ho ritirato dalle mani di Arialdo Catenazzi, partigiano che ancora minorenne costituì il Gap di Intra nell’autunno 1943”.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 19 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.