A Vedano Olona rinviato il pagamento di Imu e Tari

La Giunta ha deciso il rinvio al 2021 dei pagamenti della tassa rifiuti e dell'imposta sugli immobili

Imu

La Giunta comunale di Vedano Olona,  preso atto del perdurare dell’attuale emergenza nazionale riferita all’epidemia Covid-19 e considerate le ricadute sul tessuto socio-economico,  ha deciso di prorogare i termini per il versamento di entrate comunali e tributarie (Imu e Tari 2020)  secondo le seguenti scadenze:

– versamento del saldo Imu 2020: 28 febbraio 2021
La proroga non ha validità con riguardo al versamento dell’Imu fabbricati gruppo “D”, di spettanza statale, che rimane fissata al 16 dicembre 2020.

– pagamento della TARI (Tassa Rifiuti 2020):

> Pagamento rateizzato
• prima rata: 31.03.2021
• seconda rata: 31.05.2021
• terza rata: 31.07.2021

> Rata unica
• 31.03.2021

«Si tratta di un’ulteriore misura messa in atto dal Comune a sostegno dei cittadini  e delle attività del territorio – dice il sindaco Cristiano Citterio – per fronteggiare la situazione economica derivante dalle misure di contenimento dell’epidemia Covid-19».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 07 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.