A Volandia una settimana per scoprire la storia del volo

Cinque incontri in streaming, con storici e tecnici aeronautici che raccontano lo sviluppo dell'aviazione, con un occhio alla realtà della zona di Malpensa

Generico 2018

Una settimana per scoprire la storia del volo, attraverso alcuni momenti salienti, progetti storici, senza dimenticare la realtà specifica della zona intorno a Malpensa: è la proposta di Volandia, il parco museo del volo che già la settimana scorsa ha visto il debutto di una serie di incontri online.

Dopo il debutto con due incontri incentrati sul museo e la sua prestigiosa sede, questa settimana il programma prevede cinque incontri, uno al giorno (foto: collezione Caproni davanti agli hangar della Caproni Vizzola, oggi museo Volandia).

LUNEDI’ 8 H. 15.00: “Si scrive Hanriot, si legge Macchi: la vera storia dell’HD.1”, relatore il Professore Gregory Alegi, storico aeronautico, membro del comitato scientifico di Volandia.
MARTEDI’ 9 H.15.00: “Vtol dopo l’AW609”, relatore il Dottor Andrea Artoni, giornalista aeronautico, membro del comitato scientifico di Volandia.
MERCOLEDI’ 10 H.15.00: “Il G91”, relatore il Professor Max Ferrari, storico aeronautico, giornalista, membro del comitato scientifico di Volandia.
GIOVEDI’ 11 H.15.00: “Gli anni d’oro dell’industria aeronautica italiana”, relatore Ingegner Filippo Meani, presidente Savoia Marchetti Historical Group.
VENERDI’ 12 H.15.00: “Le officine Caproni dalla Prima guerra mondiale a Volandia”, relatore Luciano Azzimonti, Vicepresidente di Volandia.

archeologia industriale varesotto jacopo ibello

Per accedere agli incontri vi basterà cliccare su questo link ed inserire le credenziali scritte qui sotto:
ID riunione: 621 259 7046
Passcode: zmQv8C

Roberto Morandi
roberto.morandi@varesenews.it

Fare giornalismo vuol dire raccontare i fatti, avere il coraggio di interpretarli, a volte anche cercare nel passato le radici di ciò che viviamo. È quello che provo a fare a VareseNews.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 07 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.