Assembramento di giovani a Lugano senza mascherine, video con armi e botte ad un 49enne

Identificati e fermati i principali partecipanti che hanno età tra i 14 e i 23 anni. Trovati due fucili e due pistole softair

Polizia cantonale

Il Ministero pubblico, la Magistratura dei minorenni e la Polizia cantonale comunicano che il 12.12.2020 poco dopo le 21 è stato segnalato, nei pressi di un’autorimessa in via agli Orti a Viganello, un assembramento di persone prive di mascherina.

A margine dello stesso nasceva un alterco con un passante 49enne cittadino svizzero domiciliato nel Luganese che veniva colpito dapprima al volto con una testata e quindi al capo con oggetto da uno dei partecipanti, riportando lesioni non gravi.

Dai successivi accertamenti coordinati dalla Polizia cantonale con il supporto tecnico della Polizia della città di Lugano è emerso che alcuni partecipanti all’assembramento imbracciavano anche delle armi ed hanno girato un video per i social media.

L’articolata attività investigativa messa in atto ha permesso ora di identificare e fermare i principali partecipanti ai fatti. Si tratta di un 14enne italiano del Bellinzonese, di un 18enne svizzero del Mendrisiotto, di due 19enni svizzeri domiciliati nel Luganese e nel Mendrisiotto, di un 20enne svizzero residente nel Luganese, di un 21enne italiano residente nel Mendrisiotto, di tre 23enni (due svizzeri e un italiano) residenti nel Locarnese rispettivamente nel Bellinzonese. Nell’ambito delle contestuali perquisizioni, al domicilio di uno dei fermati sono anche stati trovati due fucili e due pistole softair.

Le ipotesi di reato sono quelle di contravvenzione all’Ordinanza sui provvedimenti per combattere il coronavirus (COVID-19), infrazione alla Legge federale sulle armi e contravvenzione Legge federale sugli stupefacenti. Il primo 19enne deve anche rispondere di vie di fatto e lesioni semplici. L’inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Valentina Tuoni e dalla Magistratura dei minorenni. Non verranno rilasciate ulteriori informazioni.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.