Proposta di matrimonio in volo? L’idea di Wizz Air per San Valentino

Acquistando un biglietto si potrà scegliere di visitare, nel weekend di San Valentino, una meta romantica e durante il volo fare la fatidica domanda: "Vuoi sposarmi?"

Wizz Air

I momenti che accompagnano la fatidica domanda: “Vuoi sposarmi?”  sono, senza dubbio, tra i più emozionanti di tutta la vita.
Per rendere quell’istante davvero unico la compagnia area Wizz Air ha pensato ad una proposta davvero originale: acquistando un biglietto su wizzair.com o tramite la WIZZ mobile app si potrà scegliere di visitare, nel weekend di San Valentino, una meta romantica dell’intero network Wizz air. E durante il volo si potrà organizzare il “magico momento” della proposta di matrimonio.
Un modo fantastico e unico per attirare l’attenzione della persona amata e rendere questo momento un evento memorabile.

«Wizz Air è stata una delle prime compagnie aeree a introdurre misure sanitarie avanzate per garantire la salute e la sicurezza dei passeggeri e dell’equipaggio a bordo – spiega con un comunicato la compagnia-. Oltre al fatto che i filtri HEPA catturano il 99,97% dei virus e dei batteri nell’aria, l’aereo viene regolarmente sottoposto a un processo di disinfezione  con una soluzione antivirale e, seguendo il rigoroso programma di pulizia giornaliero di WIZZ, tutti gli aerei della compagnia aerea vengono ulteriormente disinfettati durante la notte con la stessa soluzione antivirale. Aggiungendo WIZZ Flex alla prenotazione i passeggeri potranno essere certi che se le circostanze cambiassero, o semplicemente desiderassero viaggiare in una data diversa o verso una destinazione diversa, potranno riprenotare su qualsiasi volo WIZZ di loro scelta».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 11 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.