Prorogato sino a fine marzo il divieto di spostamento tra regioni

Dal confronto tra i ministri Gelimini e Speranza con i presidenti delle regioni è stata decisa la misura che verrà adottata dal prossimo Consiglio dei Ministri

sesto calende ponte ulisse piana

Ancora un mese di stop allo spostamento tra regione. Dal confronto tra i presidenti delle regioni e i Ministri Speranza e Gelmini è uscito un accordo per procrastinare sino a fine marzo, probabilmente il 27, il blocco degli spostamenti. La misura sarà dunque adottata al termine del Consiglio dei Ministri in programma lunedì mattina.

Tra i punti discussi la revisione dei parametri e del sistema delle zone e un cambio di passo sui vaccini. Superata l’idea di istituire la zona arancione in tutto il paese per la contrarietà dei governatori che preferiscono misure contingentate a comuni o province a rischio,

Proroga di 30 giorni del divieto di spostamento fra Regioni. E’ quanto è stato anticipato dalla ministra degli Affari regionali Mariastella Gelmini durante il vertice, ancora in corso, fra governo, Regioni e Comuni sulle nuove misure di contrasto al coronavirus. Il decreto precedente fissa al 25 febbraio i divieti, il nuovo provvedimento avrebbe quindi una durata fino al 27 marzo.

I governatori hanno messo a punto la bozza di un documento da presentare all’esecutivo in cui chiedono misure omogenee, la revisione dei parametri e del sistema delle zone e un cambio di passo sui vaccini. 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 21 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.