In Valbossa torna il carnevale, per questa volta solo in foto

L'associazione In Valbossa propone un concorso tra i venti comuni della zona: travestirsi e mandare uno scatto per partecipare ad una sfilata "virtuale". In attesa di tempi migliori

maschere carnevale venezia 2017

Il carnevale in Valbossa, negli anni 80, era ad Azzate. I carri dei paesi limitrofi si raccoglievano tutti in un unico luogo e poi percorrevano via Piave, le piazze, il centro storico.
Una tradizione che si è persa via via, fino a scomparire. In molti hanno sperato che si tornasse ad organizzare una grande sfilata in Valbossa ma non è mai più accaduto. La pandemia poi ha spento ogni sogno. Ma l’associazione In Valbossa ha deciso di proporre un’alternativa che certo non compenserà una bella sfilata in presenza con maschere e sorrisi, ma aiuterà a stare insieme, anche se solo in maniera virtuale.

“In Valbossa” è nata un paio di anni fa e si è fatta conoscere soprattutto con “Valbossa In Rosa”, una serie di eventi organizzati per promuovere la prevenzione del tumore al seno. L’anno scorso, malgrado le limitazioni legate all’emergenza coronavirus, si è svolta durante tutto il mese di ottobre e ha visto coinvolti 18 comuni.
Ma “In Valbossa” è un’associazione di promozione sociale e culturale e così ora ha pensato a un’iniziativa giocosa, a un carnevale che coinvolga adulti e bambini della Valbossa.

“Il carnevale si avvicina – spiegano gli organizzatori – e allora, per dimenticare il brutto periodo della pandemia, indossate le maschere, travestitevi, sfoggiate le vostre idee più colorate e bizzarre e scattate una foto. Potrete così partecipare a “Valbossa IN Maschera” sfilata virtuale di Carnevale per immagini fotografiche evento online organizzato da IN Valbossa aps con l’Associazione Commercianti di Azzate
Possono parteciparvi, senza limiti d’età, tutti i soci di IN Valbossa e tutti i residenti di questi 20 Comuni: Albizzate, Azzate, Biandronno, Bodio Lomnago, Brunello, Buguggiate, Caronno Varesino, Casale Litta, Castronno, Cazzago Brabbia, Crosio della Valle, Daverio, Galliate Lombardo, Gazzada Schianno, Inarzo, Lozza, Morazzone, Mornago, Sumirago e Vedano Olona.
La partecipazione è gratuita, in palio moltissimi premi.
A questo link il regolamento
Foto e scheda di partecipazione da inviare a invalbossa@gmail.com entro lunedì 22 febbraio

Info sulla pagina Facebook IN Valbossa”

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 01 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.