Serve il ringhio dei Mastini: c’è gara2 con il Merano

Martedì sera (20,30) a Como-Casate il secondo appuntamento tra le due rivali: il Varese deve difendere meglio la gabbia e aggredire fin da subito il match. Obiettivo pareggiare i conti

mastini varese hockey 2021 foto Munerato

Il ko di sabato sera alla MeranArena (6-3 a favore delle Aquile) è ormai consegnato agli archivi e alle statistiche. Per i Mastini di Claude Devèze è tempo di replicare al risultato negativo ottenuto nella prima partita delle semifinali playoff e di portarsi in parità di una serie che, fin dal principio, si sapeva complicata.

Al palaghiaccio di Casate-Como questa sera, martedì 30 marzo (20,30), i gialloneri proveranno quindi a raggiungere il punto dell’1-1 contro un Merano che si è confermato formazione di spessore. Proprio sulla pista casalinga dei varesini (orfani come noto del PalAlbani), le Aquile altoatesine hanno incassato lo stop più pesante – in termini di punteggio – della propria stagione, un 5-0 a favore del Varese che ha rappresentato il punto più alto della stagione mastina. Fino a qui.

Per impattare la serie quindi la squadra di Devèze dovrà ripartire dalla convinzione che ogni risultato è possibile ma anche da alcuni dati emersi in gara1. Innanzitutto, il Merano è “perforabile”, viste le tre reti segnate nel terzo periodo (a fronte di una sola, subita da Tragust in tre partite dei quarti di finale contro l’Alleghe). Inoltre il penalty killing del Varese – ovvero la gestione delle inferiorità numeriche susseguenti a una penalità – alla MeranArena ha fatto pienamente il suo dovere contro una Pircher che sa essere pericolosa in quelle situazioni.

Naturalmente – e il 6-3 di tre giorni fa insegna – i Mastini dovranno evitare errori e difendere meglio la gabbia e il terzo davanti a Tura. E non dovranno avere un approccio troppo morbido al match come avvenuto in Alto Adige, dove il Merano è andato in rete due volte in meno di 7′ indirizzando subito la partita. Parte delle sorti dell’incontro passerà anche dalla profondità delle due squadre: il Varese dovrebbe recuperare qualcuno degli assenti in Gara1, il Merano ha saputo ruotare tutte le linee tenendo alta l’intensità del proprio gioco ma dovrà ripetersi anche sul ghiaccio esterno. Insomma, il pronostico è aperto: arbitrano i signori Lega e Volcan, partita in diretta (a pagamento) sulla pagina Facebook dei Mastini oppure su Radio Village.

SEMIFINALE MERANO-VARESE, IL CALENDARIO

Gara1 (sab 27/3, ore 19,30): Merano – Varese 6-3 (serie: 1-0 Merano)
Gara2 (mar 30/3, ore 20,30): Varese –Merano
Gara3 (gio 1/4, ore 19,30): Merano – Varese
Ev. Gara4: (sab 3/4, ore 20,30): Varese – Merano
Ev. Gara5: (mar 6/4, ore 20,30): Merano – Varese

Damiano Franzetti
damiano.franzetti@varesenews.it

VareseNews è da anni una realtà editoriale, culturale e sociale fondamentale per il territorio. Ora hai uno strumento per sostenerci: unisciti alla membership, diventa uno di noi.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 30 Marzo 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.