“All’Ospedale di Tradate ho trovato professionalità, dolcezza e umanità”

Silvana è una nostra lettrice e dopo l'esperienza della malattia, finalmente guarita, a un anno dal suo ricovero all'Ospedale di Tradate vuole ringraziare tutte le persone che l'hanno curata

Tradate - Ospedale Galmarini

Silvana è una nostra lettrice e dopo l’esperienza della malattia, finalmente guarita, a un anno dal suo ricovero all’Ospedale di Tradate, vuole ringraziare tutte le persone che l’hanno curata.

«Il 18 aprile è trascorso un anno esatto dal mio ricovero e sento il grande desiderio di ringraziare tutto il personale dell’ospedale di Tradate per le cure che mi hanno dato, ma soprattutto per l’umanità e l’empatia che hanno messo nel loro lavoro» – ci scrive Silvana.

«Un anno fa in questa giornata venivo ricoverata nel reparto di Terapia Intensiva dell’Ospedale di Tradate. Ero intubata in seguito a delle complicazioni sorte durante la gastroscopia. Per più di quindici giorni la mia casa e la mia famiglia sono stati il personale medico di questo reparto. A Tutti loro va il mio grazie di cuore».

Il percorso di Silvana è poi proseguito in altri reparti dell’Ospedale Galmarini, e ovunque ha incontrato persone che oltre a curarla le sono state umanamente vicine: «Dopo essermi estubata, sono stata spostata  nel reparto di Medicina e li sono rimasta fino al 31 maggio. A un anno di distanza resta vivo in me il ricordo di tutte le persone incontrate : medici, infermieri, OSS, fisioterapisti, personale delle pulizie. Non ricordo tutti i loro nomi, ma ho impresso nella memoria i loro volti. Ognuno di loro è stato presente con professionalità, dolcezza e umanità, accompagnandomi nel percorso per la mia ripresa».

«La vita a volte ci fa scontrare con situazioni ed ostacoli impensabili ma pone sul nostro cammino persone speciali che ci supportano – conclude – A tutte queste persone va la mia più profonda gratitudine».
Silvana.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 19 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.