Rimessi a nuovo i marciapiedi di via De Cristoforis e via Nicolini a Biumo

Nuovo volto per le vie di Biumo inferiore: nuova pavimentazione, marciapiedi più ampi, rifiniture in porfido

Nuovi marciapiedi a Biumo

Nuovi cantieri nei quartieri di Varese.

Sono ormai perfettamente visibili i nuovi marciapiedi nelle vie De Cristoforis e Nicolini: più ampi, con dettagli in porfido in continuità con le vie limitrofe e dissuasori per evitare parcheggi sulle zone destinate ai pedoni.

«Un nuova parte di città che viene riqualificata – spiega l’assessore ai Lavori pubblici Andrea Civati – con interventi per rendere questa parte del centro storico ancora più pedonale a favore dei residenti e di chi vive la zona. I lavori saranno conclusi nei prossimi giorni con le asfaltature finali, per riconsegnare il quartiere più valorizzato e vivibile».

Nuovi marciapiedi a Biumo

I marciapiedi sono opere “a margine” di un cantiere più grande, quello che sta aprendo la nuova clinica Isber in quella che era la casa delle Ancelle di san Giuseppe, in via monsignor Sonzini.

Dalle suore alla clinica “aperta”: continua la trasformazione di Biumo

Le opere di compensazione per la grande ristrutturazione, che coinvolge un’area di quasi 16mila metri quadri tra via Dandolo e via Walder,  prevedono i lavori di riasfaltatura, la realizzazione di attraversamenti pedonali di sicurezza, inserti di cubetti di porfido come arredo urbano, segnaletica e predisposizione per l’illuminazione.

Stefania Radman
stefania.radman@varesenews.it

Il web è meraviglioso finchè menti appassionate lo aggiornano di contenuti interessanti, piacevoli, utili. Io, con i miei colleghi di VareseNews, ci provo ogni giorno. Ci sosterrai? 

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.